Cerca

Notizie

Occhio ai falsi! In arrivo un'ondata di CPU Intel contraffatte dalla Cina

Lunedì 20 aprile 2020

Attenti i falsi! Pare che dalla Cina siano in arrivo diverse partite di CPU contraffatte, un fenomeno davvero increscioso che colpisce sia Intel che AMD. Da un recente report del sito HKEPC, sembra però che il problema si stia particolarmente ingigantendo,
portando Intel a intervenire in prima persona per cercare di arrestare questo preoccupante fenomeno.

Tutto nasce dalle segnalazioni di moltissimi rivenditori, che hanno aumentato drasticamente le richieste di RMA (return material authorization) per cercare di farsi sostituire i chip. Peccato che tutte queste richieste riguardino solamente un grosso numero di processori falsificati.

La falsificazione comprende la sostituzione degli adesivi originali o la sovrapposizione di una placca su CPU più vecchie, cambiando così l'aspetto del processore che all'apparenza sembrerebbe appartenere alla nuova serie. Qualcuno sta cercando quindi di truffare sia utenti finali che rivenditori, perciò state attenti e controllare che la vostra CPU abbia tutti i marchi di autenticità del produttore.


Fonte

Lascia un commento
Filters
Sort
display